• 'Cogito ergo sum'

    Filosofia Atomnia

    La grande massima di Cartesio “manifesto del pensiero moderno” ha radicalmente rinnovato il modo di fare,
    concepire e diffondere il sapere. Un sapere che poggia le proprie fondamenta nell’uomo e nella sua
    razionalità. Nel suo capolavoro “Discorso sul metodo” Cartesio illustra il ruolo cruciale che assume la ragione
    nella ricerca della conoscenza.
    Sono passati quasi 400 anni dalla stesura di quell’opera e pare inizino ad intravedersi i segni causati dall’usura
    del tempo. Con l’avvento della rete la ricerca della conoscenza sembra sia divenuta semplice quanto un colpo di
    click e forse proprio a discapito della ragione.
    In un mondo in cui le informazioni viaggiano a milioni di bit al secondo è facile infatti che la nostra mente si
    inganni e “prenda per oro e diamanti quello che è soltanto un po’ di rame e di vetro”. Come si può, dunque,
    ben condurre la propria ragione in un mondo sommerso di informazioni?
    La chiave è probabilmente insita nel discorso di Cartesio ed è propria nello sviluppo di metodi.

    Atomnia si propone di fornire informazioni utili all’arricchimento del proprio sapere e allo sviluppo di metodi
    fondamentali per ben condurre la propria ragione, rimandando la conoscenza derivante dall’esperienza, alla ricerca
    personale nel “grande libro del mondo”.